.NET*

Intel® Perceptual Technology Development Lessons by Massimo Bonanni

La Intel® Perceptual Technology sta suscitando grandissimo interesse in ogni ambito di sviluppo tecnologico ed informatico. E' un argomento affascinante e che apre una miriade di scenari possibili in cui l'unico vero limite è quello della fantasia dello sviluppatore. Dal campo industriale, a quello medico e dell'health care, dall'educazione all'entertainment, tutti gli sviluppatori sono consci che sia necessario integrare questo tipo di tecnologia all'interno dei propri progetti donando interfacce intuitive totalmente naturali e touchless.

Introduzione a Intel Perceptual Computing SDK: Gesture Recognition

In questo articolo ci occuperemo di analizzare cosa ci mette a disposizione Intel Perceptual Computing SDK riguardo le funzionalità di Gesture Recognition.

La classe PXCMGesture

Tutte le funzionalità di gesture recognition della piattaforma sono esposte dalla classe PXCMGesture o da sue classi innestate.

In realtà la classe di occupa di gestire sia le funzionalità tipice del gesture recognition (riconoscimento di posture e gesture dell'utente) che di fornire i dati di finger tracking e hand tracking (di cui ci occuperemo in un successivo articolo).

  • Developers
  • Intel AppUp® Developers
  • Partners
  • Professors
  • Students
  • Microsoft Windows* (XP, Vista, 7)
  • Microsoft Windows* 8.x
  • Windows*
  • .NET*
  • Beginner
  • Intermediate
  • Intel® Perceptual Computing SDK
  • Perceptual Computing
  • Intel Perceptual Computing SDK
  • VB.NET
  • Microsoft Visual Studio* 2012
  • .NET Framework 4
  • Gesture Camera
  • Gesture Recognition
  • Introduzione a Intel Perceptual Computing SDK: Face Recognition - Parte 1

    In questa prima parte dell'articolo ci occuperemo di capire come possiamo utilizzare le funzionalità di Face Recognition offerte da Perceptual Computing SDK. Nella seconda parte ci occuperemo di capire come riuscire a lavorare con i dati ottenuti dal riconoscimento facciale.

    Face recognition e face model

    prima di realizzare praticamente il codice che ci permetterà di riconoscere una eventuale faccia, parliamo un attimo di come funziona il meccanismo di face recognition.

    La parola d'ordine del face recognition secondo Perceptual Computing è face model.

  • Developers
  • Partners
  • Students
  • Microsoft Windows* (XP, Vista, 7)
  • Microsoft Windows* 8.x
  • Windows*
  • .NET*
  • Beginner
  • Intel® Perceptual Computing SDK
  • Perceptual Computing
  • Intel Perceptual Computing SDK
  • VB.NET
  • .NET Framework 4
  • Microsoft Visual Studio* 2012
  • face tracking
  • Face Recognition
  • User-Editable Suppression Format for Intel® Inspector XE

    Intel® Inspector XE 2013 Update 7 lets you take advantage of your knowledge of your code and build environment to hand-tool your suppression files for maximum effectiveness. You still have the option to use the GUI interface for particular problems or to use the CLI to create a universal suppression file for a given result, but sometimes doing things by hand gives you the optimum control.

  • Developers
  • Linux*
  • Microsoft Windows* (XP, Vista, 7)
  • Microsoft Windows* 8.x
  • .NET*
  • C#
  • C/C++
  • Fortran
  • Advanced
  • Intermediate
  • Intel® Inspector XE
  • Product Support
  • Threading
  • What's new? Update 7 - Intel® Inspector XE 2013

    Intel® Inspector XE 2013

    The Intel® Inspector XE 2013 helps developers identify and resolve memory and threading correctness issues in their C, C++ and Fortran programs.

    New for Update 7

  • Developers
  • Linux*
  • Microsoft Windows* (XP, Vista, 7)
  • Microsoft Windows* 8.x
  • .NET*
  • C#
  • C/C++
  • Fortran
  • Intel® Inspector XE
  • InspXE - Support
  • Featured Product Support
  • Featured Support Topics
  • Parallel Computing
  • Threading
  • Subscribe to .NET*