Intel AppUp Center Diamond 7 rilasciato: arrivano Ultrabook e Windows 8!

 

 

 

Il team di ingegneri Intel AppUp ha appena rilasciato la nuova versione del client Intel AppUp Center: nome in codice "Diamond 7".

Circa un mese fa il team di Intel AppUp ha presentato numerossime novità, soprattutte dedicate agli sviluppatori, grazie al rilascio della versione "Diamond 6". Ma con questa nuova versione, Diamond 7, arriva finalmente il supporto completo a Microsoft Windows 8.

Se stai pensando di sviluppare per ultrabook o per dispositivi Windows 8 abbiamo una buona notizia per te! Ora Intel AppUp supporta sia il landscape che il portrait mode sugli Ultrabook e per gli schermi con capacità touchscreen. Inoltre il team dei Validation Engineer di Intel AppUp sta lavorando alacremente per testare tutte le applicazioni già presenti in catalogo alla compatibità completa con Windows 8.

In questo modo gli utenti che possiedono un Ultrabook convertibile potranno utilizzare le proprie applicazioni preferite sia in modalità verticale che orizzontale, come normali pc desktop o come tablet portatili.

Prima del lancio di questa nuova versione le applicazioni in portrait mode con una risoluzione di 1366 x 768 pixel avevano parte dell'interfaccia grafica che veniva ritagliata per adattarsi allo schermo; ma ora Intel AppUp supporta senza problemi sia la modalità orizzontale che verticale per una perfetta visualizzazione in entrambi i modi.

Bisogna tenere a mente che dovete controllare che tutti gli elementi dell'interfaccia utente sia correttamente visibili in entrambi i layout se si decide di sviluppare la vostra applicazione per supportare l'orientamento verticale e orizzontale. Visionate per maggiore sicurezza le nostre Validation Guidelines per essere sicuri di lavorare su risoluzioni supportate correttamente.

Inoltre, ora che Intel AppUp Center capacità touch/gestures, gli sviluppatori possono sottomettere applicazoini che possono supportare questo tipo di sensori, mentre allo stesso tempo gli utenti possono interagire tramite le gestures con il client Intel AppUp per lanciare le applicazioni, registrarsi, loggarsi, navigare il catalogo dei contenuti ed effettuare acquisti.

Un'altra importantissima innovazione già citata e portata da questa nuova release di Intel AppUp è sicuramente il supporto completo all'installazione su piattaforme Microsoft Windows 8: ora gli sviluppatori sono abilitati a sottomettere nel catalogo di Intel AppUp contenuti realizzati esplicitamente per questo sistema operativo. Basterè selezionare in fase di submission oltre che a Windows 7 (32/64 bits) o Windows XP (32 bits), l'opzione Windows 8, in alternativa sia 32 bits che 64 bits.

Per ulteriori dettagli potete leggere i seguenti articoli "Come inviare un'applicazione"; "Guida ai requisiti del packaging dell'applicazione"; "Elenco di conformità dell'applicazione" e "Elenco di conformità del componente".

E per quanto riguarda le applicazioni esistenti inserite nel catalogo di AppUp, saranno testati in fasi successive per verificare la corretta funzionalità con il sistema operativo Windows 8 e, nel caso ci sia un problema con un app in particolare lo sviluppatore sarà notificato via email e tramite la dashboard sul sito.

 

 

 

Para obtener más información sobre las optimizaciones del compilador, consulte el aviso sobre la optimización.